Dolomiti Network

Gennaio 2018…nuove occasioni nevose…?

Fassa Forum Forum ForuMeteo Dolomiti Meteo Gennaio 2018…nuove occasioni nevose…?

Questo argomento contiene 100 risposte, ha 12 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Paolo Pierobon 5 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6295

    Simone
    Moderatore

    Apro il nuovo topic per seguire le nuove occasioni perturbate e quindi nevose per la valle di Fassa e le Dolomiti

    Quest’anno dopo tanta penuria si è tornati ai fasti di un tempo.

    L’anno si dovrebbe chiudere con una giornata di scaldata in quota per fortuna molto breve, preceduta forse tra domani e sabato da qualche fiocco di sfondamento.

    Gli spaghi  ci mostrano al momento temperature in media e forse nella giornata di capodanno una veloce saccatura

    MS_1246_ens

  • #6298

    lorenz
    Partecipante

    Intanto temperatura scesa a -12 😉

  • #6300

    DEMIS
    Partecipante

    sembra che anche l inizio dell anno sia abbastanza dinamico

  • #6302

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Ragazzi tifiamo GFS che vede sfondamento di fronti nord atlantici ad oltranza con via via contributi di aria fredda sempre più consistenti…

    ECMWF ottimo per l’Epifania, meno GEM che vede una saccatura troppo meridiana, ma è ancora presto parlare di quello.

    È importante vedere costantemente che i modelli propongano peggioramenti degni di esser chiamati con quel nome.

    C’è la possibilità di prendere un metro per la metà di gennaio…vedremo dai

    Importante che se ci sono scaldate siano molto brevi così non creano gravi danni al manto nevoso cumulato fino ad ora.

    • #6304

      Anton
      Amministratore del forum

      Si sa che GFS ha sempre ragione 🙂 🙂

  • #6306

    Antonio
    Partecipante

    la situazione appare molto incerta per il prosieguo dell’inverno. I modelli matematici annaspano un po’… speriamo in ogni modo in un inverno un po’ più normale

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 2 settimane fa da  Antonio.
  • #6308

    Simone
    Moderatore

    Intanto si conferma una passatella nella mattinata di Capodanno e il prossimo target più consistente sembrerebbe la Befana 🙂

  • #6312

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Quella della Befana è una signora perturbazione ad ora.. fantastica

    Prima passaggi  altini..

    Vedremo poi dai…

  • #6313

    Simone
    Moderatore

    non corriamo troppo però perché stasera ecmwf tira su un’ostrata dal Marocco stile 11 dicembre scorso.

    veramente tanto a sud ovest l’inglese stasera.

  • #6314

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Come ripeto da tempo i modelli spostano le depressioni ad ogni emissione.

    Comunque GFS propone a grandi linee sempre lo stesso scenario da giorni mentre l’Europeo è ballerino nell’inquadrare la situazione.

    GFS però nella media degli scenari secondo il 6Z inizia un lungo periodo depressionario dal 6…

  • #6315

    lorenz
    Partecipante

    Scusate se non siamo ancora a Gennaio ma volevo riportare queste temperature attuali..

    Canazei -12

    Alba -13.5

    😉

  • #6317

    Colsolecolanef
    Partecipante

    Buonasera inverno che sembra iniziato con il piglio giusto, se guardiamo i modelli nel medio lungo termine vedono le nostre dolomiti praticamente sepolte dalla neve. Vedremo come si evolverà nei prossimi giorni la situazione è se i modelli confermeranno il peggioramento a distanze temporali più prossime.

    Intanto peggioramento di capodanno non ancora perfettamente inquadrato anche se dovrebbe essere incisivo e rapido con QN sui 900/1000 localmente più in basso nei fondovalle più freddi in caso di rovesci più intensi.

    Volevo chiedere se qualcuno dispone delle medie pluviometriche della Val di Fassa, so che non è la discussione giusta ma non saprei bene dove chiederlo. Credo ci siano già enormi differenza tra Canezei e Moena con quest’ultima un po’ più piovosa vista la posizione più meridionale. Ad ogni modo la Val di Fassa è una località mitica per i temporali estivi.

    In termini di neve so che c’è un abisso tra l’alto agordino e la Val di Fassa. A Falcade nevica mediamente quasi il doppio rispetto a località a pari quota in Val di Fassa. Questo a causa dell’ ombra pluviometrica che separa le due vali che distano pochissimi km l’una dall’altra.

    • #6318

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Ciao Stefano. Purtroppo non ne ho idea di dove si possono prendere i dati che hai richiesto, forse puoi provare a vedere sul sito di meteotrentino se ci sono, diversamente non so come aiutarti.

      Per il breve d’accordo per capodanno, ma ancora da chiarire l’entità del passaggio perturbato.

      Dopo giornate variabili con possibilità di qualche nevicata.

      Epifania confermato il peggioramento ma la piega che stanno prendendo le emissioni è poco incoraggiante: pare ripetersi parzialmente la pesca marocchina dell’11 di dicembre secondo le emissioni di ECMWF in particolare e nel 18Z di GFS ma con toni meno spinti.

      Però, manca più di una settimana all’evento, quasi 10 giorni per esattezza, quindi può cambiare tutto.

      In ogni caso nel post Epifania probabili nuovi passaggi perturbati.

  • #6320

    Simone
    Moderatore

    prosegue anche stamani la tendenza a finire troppo a ovest per l’Epifania.manca tanto e speriamo est shiftino perché così ci sarebbe un immane richiamo mite e solo qualche pioviggine nevischio in quota per quei giorni.

    Sicuramente l’inverno quello fatto di freddo e gelate si prende una lunga pausa, ma non è novità che spesso gli anni fortunati delle alpi siano quelli più autunnali che invernali come configurazioni.

    L’inverno vero porta quasi sempre gelo secco, che ovviamente può far bene nei periodi di transizione tra una perturbazione e l’altra, ma non in linea generale per gli accumuli, che viceversa si amplificano in appennino.

    Detto questo…: ripeto che serve velocemente uno shift ad est

  • #6321

    Torrigiani antonella
    Partecipante

    Buongiorno a tutti e ben arrivato a Stefano

  • #6325

    Colsolecolanef
    Partecipante

    Mi fa paura la sciroccata ipotizzata dai modelli nel medio lungo termine (Epifania). Non vorrei rovinasse il paradiso bianco presente nei fondovalle dolomitici, tutto fa pensare a un inverno stile 2013/2014.

    D’altronde le anomalie sul comparto russo fanno paura ultimamente.

  • #6326

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Come fino a 3 giorni fa i modelli erano d’accordo a vedere un bell’affondo nel Mediterraneo, ora sono d’accordo sulla Sciroccata.

    È ancora tutto da vedere e sono possibili cambiamenti; gli spaghi che mostrano l’affondo in quota evidenziano ancora incertezza.

    Se lo 0 termico starà sui 1800/1900 potrebbe nevicare fino a Vigo quindi fino a 1400m…al di sotto pioggia sicuramente.

    Attendiamo ancora almeno 3 giorni poi potremmo tirare una linea di tendenza…speriamo cambino le mappe…

  • #6327

    Simone
    Moderatore

    comunque stavo guardando le webcam e c’è una cosa che non capisco quest’anno e che esula un po’ dalla discussione modellistica.

    Nonostante le abbondanti nevicate le cime si spelano ogni volta in appena due giorni o anche durante la nevicata.

    Probabilmente tira sempre vento o è si sente la mancanza dello strato umido ottobrino

    Intanto ecmwf da preferire per l’Epifania un po’ di est shift.la media mette una +2° nel momento peggiore.

    Buon anno a tutti!

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 2 settimane fa da  Simone.
    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 2 settimane fa da  Simone.
  • #6330

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Probabile che le cime siano spelate causa vento sostenuto. Per fare un esempio, io vivo vicino ai monti e spesso nell’ultimo mese con questo tipo di circolazione atmosferica che si è instaurata c’è molto vento.

    Anche nei bollettini dei meteo locali di montagna molti giorni si legge venti sostenuti in quota. Probabilmente questo tipo di correnti occidentali-nord occidentali portano ad avere molto vento sui monti.

    Ritratteranno con le varie emissioni secondo me; con una +2 può nevicare bagnato fino a 1400m circa poi dipende sempre dall’intensità dei fenomeni.

    Intanto domani dovrebbe vedersi qualcosa…

  • #6331

    lorenz
    Partecipante

    Buongiorno e Buon anno a tutti !

    Qui a Alba sta nevicando benino 😉

  • #6332

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Buon anno a tutti!
    <p style=”text-align: left;”>Buoni nuclei in risalita ma sarà un passaggio perturbato veloce.</p>

  • #6333

    Simone
    Moderatore

    Bene così comunque.mi aspettavo molto meno

    Buon anno 🙂

  • #6334

    Anton
    Amministratore del forum

    Buongiorno e buon anno nuovo!

    Ma non doveva fare solo una spolveratina questa mattina? Siamo già a 10 cm e continua a nevicare forte!

     

    • #6337

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Ciao Anton e buon anno!

      Il fronte ha avuto una maggior capacità di entrare e sfondare rispetto a quanto era stato previsto, per questo nevica bene.

      GFS qualche giorno fa fece un’emissione in cui indicò 15cm di accumulo, ma pochi ci credevano e nemmeno io pensavo potesse capitare veramente.

      Fuori dalla Val di Fassa anche dalle mie parti ha piovuto più del previsto e con temperature veramente basse rispetto alla previsione; questo perché la colonna d’aria è riuscita a conservarsi bene nella sua interezza (fino a 800/900m nel comasco ha nevicato, in alcune zone anche a quote inferiori).

      Dal 3 nuove occasioni nevose da Vigo in sù, più sotto stante la scaldata che probabilmente ci sarà si rischia pioggia…

  • #6336

    Colsolecolanef
    Partecipante

    Buon anno piccolo miracolo di capodanno qua a Feltre con neve e temperature sui 0°, inizialmente era gellicidio (il 3 della stagione).

    Nessuna sorpresa GFS e Reading non erano per niente d’accordo tra di loro sull’entità delle precipitazioni con il primo che vedeva accumuli ben più consistenti. Situazione al limite per la bassa Val di Fassa il 3 Gennaio dove uno sfondamento potrebbe portare ancora buone precipitazioni.

    Migliorate le temperature per il peggioramento della befana anche se la strada è ancora molto lunga speriamo di riuscire ancora a limare un po’ lo zero termico.

  • #6338

    Torrigiani antonella
    Partecipante

    Buongiorno carissimi e buon 2018 a tutti !vedo dalle webcam una bella nevicata l’ anno inizia bene! Qui da noi nebbia cielo grigio e pioggia

  • #6340

    Giovanni
    Partecipante

    Partenza da soraga con 10cm freschi.

    giornata di neve fresca spettacolare al latemar senza gente. Appena arrivati vento fortissimo che si è calmato durante la giornata. Alle 13 ha smesso completamente di nevicare.

    alle 17.00 siamo ripartiti alla volta di San Martino.

    al rolle la quantità di neve è vergognosa. Secondo me c’è un metro e mezzo.

    Vedo che verso il fine settimana dovrebbe arrivare un’altra bella botta. Peccato che il 6 si tornerà a casa. Ma non ci si può lamentare affatto.

    Domani si va in alta badia e credo che anche lì ci sarà da divertirsi.

  • #6342

    DEMIS
    Partecipante

    buon anno a tutti

  • #6343

    marco
    Partecipante

    Buon anno a tutti……………partito questa mattina presto da Cavalese con 5 cm buoni di neve fresca dopo 2 giorni fantastici.

  • #6345

    Marcopc
    Partecipante

    Piccola sorpresa di capodanno anche a Piacenza dove ha fatto una piccola ma spettacolare nevicata con fiocchi enormi.

    Buon anno e buona neve a tutti

  • #6346

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Aggiornamenti serali che confermano le precipitazioni nevose da sfondamento mercoledì e per il 6/7 il nevone sulle Dolomiti…Quota neve ancora presto per parlarne visto che non si sa bene la posizione della depressione.

    Modello americano e soprattutto europeo che smovono le acque nel VP dopo l’11 con configurazioni interessanti che porterebero un bel raffreddamento anche da noi…

    Presto per parlarne ma volevo evidenziarlo…Non passano inosservate carte di quel genere..

  • #6348

    AntRom
    Partecipante

    Arrivato oggi pomeriggio alle 17:00 a Mazzin. Che dire…. uno spettacolo. Erano anni che in questo periodo non si vedeva un paesaggio così…

  • #6349

    Simone
    Moderatore

    ancora forte incertezza a sole 96/120h

    gfs con minimo lontano dall’Italia sulle Baleari.ancora più mitezza e precipitazioni in arrivo non prima del 7 sera.

    Reading più a est e già più ciclonico dal sabato

  • #6350

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    GFS è una visione isolata mentre ECMWF non è l’unico a sostenere quella tesi che al momento pare la più attendibile.

    Intanto tra domani e giovedì secondo me ancora una decina di cm si possono vedere per precipitazioni da sfondamento…

  • #6359

    AntRom
    Partecipante

    Nevica che è uno spettacolo… non so quanto durerà… ma è bellissimo.

  • #6360

    AntRom
    Partecipante

    Una domanda che non centra con la neve… le faccine da dove si inseriscono?

  • #6362

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Secondo me una decina di cm per domani…vedremo…

    Comunque o dalla tastiera del telefono o con punto e virgola parentesi chiusa per occhiolino o due punti e parentesi chiusa per faccina che sorride. 😀

  • #6376

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    @anton quanto è, circa,  l’accumulo di neve caduta tra ieri e oggi? Grazie! 😉

    Dal 6 in avanti…sciroccata notevole…si rischia già pioggia dai 1400 se non ci saranno buone precipitazioni…

    In ogni caso, nella migliore delle ipotesi nevicherà da Vigo in su…con neve molto pesante; nella peggior delle ipotesi nevicherà solo a Penia…

    Mancano pochi giorni e ormai è definita la situazione, possono essere magari migliorate un pò le termiche ed è quello che spero…

    Per il post peggioramento, cioè dal 10, europeo e canadese insistono con refoli freddi dall’Est Europa e l’americano anche lui vede un raffreddamento…speriamo..

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 2 settimane fa da  Paolo Pierobon.
    • #6378

      Anton
      Amministratore del forum

      Tra ieri ed oggi 5/10 cm … e sta ancora continuando a nevicare …

      Per il dopo 6 vedo ad ogni singolo run dei cambiamenti … quindi attendiamo

       

  • #6379

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Beh dai, discreto accumulo finora…

    L’impianto generale è definito…cambia ancora un pò la posizione della depressione ad ogni run e questo determina un richiamo mite più o meno intenso….vedremo domani sera le ultime emissioni cosa diranno…

    Speriamo il più a est possibile la depressione così che il richiamo mite è inferiore..

  • #6380

    Simone
    Moderatore

    mi sembra quasi appurato che in valle pioverà almeno inizialmente, questo perché il prefrontale sarà lungo con copertura sterile e mitezza sciroccale dal sabato alla domenica sera.poi lunedì il passaggio frontale con nuova neve anche copiosa sopra i 1800/2000m

    Nella seconda fase di lunedì un nuovo calo temrico dovrebbe riportare a nevicate anche in fondovalle.

    Arpav parla di una forbice 1300/1600m sulle Dolomiti, ma si riferiscono  alle loro vallate chiuse dell’agordino.

  • #6381

    DEMIS
    Partecipante

    A mio avviso in fondovalle sarà acqua se arriva la perturbazione fino a lunedì pomeriggio sera , poi nella notte andando verso il martedì le temperature  dovrebbero  migliorare e quindi neve copiosa fino in paese. Speriamo che prima non piova troppo

  • #6382

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Inizialmente in Fassa sarà acqua in fondovalle,  da vedere nei prossimi aggiornamenti la posizione del minimo e il richiamo mite effettivo.

  • #6385

    DEMIS
    Partecipante

    Le precipitazioni dovrebbero essere scarse sabato e domenica quindi i non dovrebbero esserci danni con le temperature oltre lo zero. Più abbondanti saranno lunedì e martedì, ma già dalla sera di lunedì le temperature si abbassano quindi saranno nuovi cm anche per il fondovalle

    • #6386

      Anton
      Amministratore del forum

      Si credo anch’io che farà come dice Demis

      • #6387

        Paolo Pierobon
        Partecipante

        Stando alle ultime emissioni sabato e domenica piove praticamente solo al NW e settori tirrenici, poco sulle Dolomiti.

        Lunedì incremento delle precipitazioni, ma già in mattinata si raffredda quindi dal pomeriggio sera è neve.

        Speriamo piova il meno possibile prima…poi comunque dovrebbe essere una discreta nevicata tra lunedì e martedì come mostrano gli spaghi 😉graphe3_1000___11.76929_46.47627_

  • #6388

    Colsolecolanef
    Partecipante

    Odiosi questi modelli confermano (per l’ennesima volta) che le precipitazioni serie sono rimandate a lunedì per il triveneto.

    Sabato mi aspetto nuvolosità sterile con pioviggine, da domenica sera le piogge dovrebbero diventare più diffuse con probabile pioggia a fondovalle ma non mi sbilancio con la QN perché non so come si comporta la Val di Fassa in questi casi.

    Lunedì invece spero con precipitazioni forti l’omeotermia può fare miracoli in Agordino e soprattutto nella mitica (per la neve) Val di Zoldo ma penso se la possa giocare anche buona parte del fondovalle della Val di Fassa.

  • #6389

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Meno precipitazioni fa tra sabato e lunedì mattina meglio è perché sarebbe molto probabilmente pioggia in fondovalle in Fassa…

    Ad ora sembrano ottime le precipitazioni da lunedì pomeriggio con calo della quota neve.

    Domani avremo le idee più chiare, ma fidati, meglio niente sabato e domenica piuttosto che pioggia con lo 0 termico a oltre 2000 metri o intorno ai 2000.

    • #6390

      Anton
      Amministratore del forum

      Si, sembra proprio che andrà come dice @paolo98

       

      • #6391

        Paolo Pierobon
        Partecipante

        Ultimi aggiornamenti hanno ridotto ancora un pochino le precipitazioni di domenica tardandole alla notte su lunedì e di debole intensità. Lunedì mattina incremento delle precipitazioni e dal pomeriggio saranno moderate con calo quota neve che dal tardo pomeriggio potrebbe già scendere fino a Vigo di Fassa. Dalla sera, che è la parte più importante del peggioramento, sarà molto probabilmente neve.

        Precipitazioni che cesseranno martedì in giornata.

  • #6392

    Simone
    Moderatore

    gfs 12z fino a martedì non precipita praticamente nulla

    • #6393

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Più si riducono e posticipano le precipitazioni e meglio è.
      <p style=”text-align: left;”>Speriamo si concentrino per la maggiore tra lunedì sera e martedì che la quota neve dovrebbe essere sui 1400 così che almeno da Vigo di Fassa in su i danni al manto nevoso ad ora presente al suolo sono limitati al massimo.</p>
      Per gli ultimi aggiornamenti da lunedì sera precipitazioni veramente molto forti quindi anche con 0 termico intorno a 1800/2000 metri (poi in discesa) nevicherebbe tranquillo fino a 1400 grazie all’intensità delle precipitazioni.

      Domani ulteriori chiarimenti.

  • #6394

    Colsolecolanef
    Partecipante

    Alla fine nella giornata di domani e Domenica avremmo solo nuvolosità sterile non è da escludere qualche veloce schiarita, il problema è che le temperature saranno molto alte e tutta queste miti nubi faranno già danni al manto nevose.

    Poi lunedì sembrerebbero esserci delle piogge che diventeranno forti tra la sera/notte, zero termico tra i 2000/1800 m dovrebbe nevicare oltre i 1500 m.

    Lo zero termico sarà in calo solo in tarda nottata /prima mattina di martedì e coinciderà con il calo di intensità delle precipitazioni.

     

    Comunque weekend godibile sulle piste, forse un po’ troppo caldo e la neve tiene poco ma si è visto ben di peggio. La vigilia di Natale c’erano una decina di gradi a 1800m.

    Ps

    Spero  che nella parte ladina del bellunese Arabba veda sempre neve dovrebbe farcela.

     

    • #6395

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Secondo me con le precipitazioni forti di lunedì sera la neve scenderà a più di 400m sotto lo 0 termico.

      GFS mette precipitazioni davvero consistenti per la notte con 0 termico in calo sui 1800…potrebbe nevicare fino a 1300m con quelle precipitazioni.

      Si, danni al manto comunque ci saranno probabilmente, però la Val di Fassa è meno esposta allo Scirocco. Il Libeccio farebbe molti più danni.

      Arabba come Penia con altitudini più elevate ovviamente hanno più possibilità di vedere neve per buona parte o tutto l’evento.

      In ogni caso, meglio nubi sterili piuttosto che fiumi di acqua dal cielo sul manto al suolo presente; la pioggia forte farebbe sicuramente più danni.

      Le precipitazioni martedì calano di intensità ma continuano buona parte della giornata.

  • #6396

    Simone
    Moderatore

    incredibile come ancora a poco più di 48/72h ci sia differenza tra ecmwf e gfs.

    L’inglese ( ho visto anche su weather .us bel sito che mette le mappe di Reading con le precipitazioni) darebbe fenomeni già entro il mezzogiorno dell’8.per gfs tutto al 9.di certo le quote medio alte si prendono una bella botta.

  • #6397

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Verissimo, GFS ha calato anche la portata delle precipitazioni rispetto al run del 18Z di ieri…le termiche più o meno sono quelle…

    Weather.us è meraviglioso, ci sono le mappe di tantissimi modelli sulle precipitazioni ed è abbastanza preciso ho notato.

    Vediamo stasera se c’è accordo…purtroppo GFS vede la depressione inchiodata sulle Baleari fino all’8…ECMWF la vede muoversi prima…la differenza sta nella tempistica in cui inizia lo spostamento della depressione..

    Vedremo..

    In ogni caso oggi e domani nuvolaglia con qualche schiarita e scarsa escursione termica..al più qualche pioggia debole in fondovalle.

  • #6398

    AntRom
    Partecipante

    Oggi all’ufficio skipass della cabinovia di Pozza stavano parlando di un 30 cm con fenomeni in partenza dalla giornata di lunedì.. penso dal tardo pomeriggio.

  • #6399

    Simone
    Moderatore

    permangono differenze a 48h tra i due big.

    Reading più a est già dal lunedì.

    forse gfs carica ancora di più nel 12z

    nell’inglese la componente diventa prima libecciale.ostro pieno per l’americano

    ECM1-48gfs-0-48

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 1 settimana fa da  Simone.
  • #6401

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    GFS 18Z è buono, ritarda l’inizio di precipitazioni a lunedì sera unitamente a uno zero termico che già per la 1 di martedì sarà sui 1800/1900. Inoltre le precipitazioni saranno da subito moderate e a tratti forte e questo probabilmente determina neve intorno ai 1400m già dalla notte di lunedì su martedì.

    ECMWF è un pò peggio rispetto a GFS…

    Vediamo domani se ci sarà accordo oppure no..

  • #6402

    Simone
    Moderatore

    gfs12 che toglie quasi tutto.

    arpav che segue ecmwf parlava di 70cm a 2000m sulle Dolomiti centro meridionali

    comunque ecmwf (su cui credo si basi arpav) rimane ciclonico alle 13 di martedì.in gfs si strozza molto con isobare anticicloniche veloci sul nord est.

    ma la media è più simile all’inglese

     

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 1 settimana fa da  Simone.
  • #6406

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    GFS ha limato l’evento notevolmente rispetto al 06Z…

    Secondo me conoscendo i modelli sarà una via di mezzo tendente più ad ECMWF.

    Arpav e Meteo Trentino si basano su ECMWF secondo me…

    Comunque,  a mio avviso nevicherà in fondovalle dalla sera di lunedì fino a fine evento…prima purtroppo pioverà.

    In ogni caso questa sera ECMWF ha confermato abbastanza la sua tesi che mantiene da giorni…

    Vedremo domattina gli ultimi aggiornamenti…

    Aprite voi il nowcasting dell’evento? 😉

    • Questa risposta è stata modificata 6 mesi, 1 settimana fa da  Paolo Pierobon.
  • #6408

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Ultimi aggiornamenti…

    GFS tiene le stesse precipitazioni di ieri sera…

    Tra i LAM: ICON e AROME prevedono una situazione molto simile a GFS (30/40 cm)

    ARPAGE prevede accumuli oltre i 70cm…

    WRF invece prevede 40/50cm…

    L’Europeo conferma anche lui quanto previsto ieri…qualche cm in meno…

    Vedremo poi come andrà effettivamente..

  • #6468

    Simone
    Moderatore

    fase prevalentemente secca e con freddo invernale all’orizzonte

  • #6469

    lorenz
    Partecipante

    Quasi -8 a Canazei stamani,buona minima finalmente 😉

  • #6470

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Si, se il flusso atlantico non frena un pò seccume in vista…

    Bisogna vedere se frena. In ogni caso la situazione non è per niente definita ancora in merito ai possibili passaggi perturbati della prossima settimana, ci sono dubbi proprio sulla possibile frenata del getto oppure no..

    Vedremo con le prossime emissioni nei prossimi giorni.

  • #6477

    Simone
    Moderatore

    sfondamento altamente probabile mercoledì

    114-779IT

    • #6478

      lorenz
      Partecipante

      sarebbe uno sfondamento tostarello,speriamo..

  • #6479

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Sarebbe uno sfondamento meraviglioso…speriamo venga confermato anche se l’attendibilità è ancora scarsa…spaghi ancora aperti…
    Domani comunque raffreddamento interessante…

  • #6481

    Simone
    Moderatore

    Andando più in là.per il prossimo weekend ecmwf vede un bel blocco con aria artica a tuffarsi dalla Francia.gfs spancia tutto troppo a est.per ora inglese sempre uguale negli ultimi 3/4 run

  • #6482

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Esatto, una bella rodanata…

    Speriamo che ci sia la configurazione di ECMWF che sono precipitazioni più consistenti per la valle ed è una passata che riguarda tutti i territori. Con GFS sarebbe il solito pieno delle Adriatiche poco al NE e il NW e settori tirrenici saltati.

    Con ECMWF non è difficile avere la neve a 200/300m al Nord…

    Vediamo chi avrà ragione in settimana…

    A mio parere GFS ad ogni emissione sposta sempre più a est..

  • #6483

    Simone
    Moderatore

    ecmwf solo contro tutti ormai…carte tristi e piatte

  • #6484

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Tutto a est e piattume per noi…
    Vedrete che ECMWF ritratta e si accoda agli altri…

    Non so perché ma la vedo brutta… da avere un episodio invernale pesante a un anticipo di primavera in meno di 24 ore sulle carte…

    Speriamo che ritrattino un pò…

  • #6489

    Simone
    Moderatore

    ecmwf (pur con qualche est shift) non ha ritrattato granchè.gfs negli ultimi due run qualche passetto a ovest l’ha fatto.vediamo se si può raccogliere una debole passata per venerdì/sabato.

  • #6490

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    GFS torna sulle orme di ECMWF secondo me…

    Stamattina interessante il canadese devo dire…ancora più ad ovest dell’europeo e torna indietro.

    Poi si vedrà tra qualche giorno quando tutto sarà più chiaro e ci saranno linee comuni.

     

     

  • #6491

    Anton
    Amministratore del forum

    Guardate il run 00Z … è un pezzo che non vedevo una forbice di quasi 30°C alla fine del run … 🙂

    MS_1246_ens

  • #6495

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Già, segno di modelli parecchio confusi…

    In ogni caso gli aggiornamenti di oggi sono positivi: stasera/notte altra passatina misera, poi sabato dovrebbe esserci una passata discreta e poi nuovo peggioramento il 23/25 gennaio, ma sicuramente fino a quelle date le temperature rimarranno basse e questo è molto importante. Ancor più in là dalle emissioni odierne emerge una fase invernale sempre più fredda…

  • #6498

    Anton
    Amministratore del forum

    Questa notte una passata di zucchero a velo … forse stanotte e domani mattina qualcosa in più … intanto radar animato verso il confine …

    • #6499

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Si probabile qualcosa in più; con le correnti da NW tese come questi giorni fanno il pieno i settori di confine…e i nostri versanti ricevono niente o qualcosa da sfondamento..

      Piuttosto seguire i modelli per il 20…stamani non erano malaccio…anche se purtroppo il minimo scappa subito verso sud est..

  • #6500

    Simone
    Moderatore

    quella del 20 è un’entrata pro appennino centro meridionale.penso che al massimo potrà fare una fioccatina sulle Dolomiti.vediamo per il 24.alcuni spaghi non sarebbero malvagi…!

    • #6501

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Si, sono d’accordo…la passata di sabato secondo gli aggiornamenti di stamattina sarà massimo 5/10cm; quelli serali non li ho ancora guardati…

      Il 24 sembra una occasione…è una situazione potenzialmente nevosa fino in bassa collina al NW se entra una -2 col freddo che sedimenta al suolo da domenica…

  • #6503

    Simone
    Moderatore

    cancellazione quasi totale per il weekend.entra anche un terzo del freddo che si vedeva e carte veramente piatte stamani.

    quelle che ti fanno dire…apriamo il topic di febbraio!

  • #6504

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Esatto, poi accelerazione zonale e spinta dell’hp verso ovest…passaggio perturbato in una data tra 24 e 27 gennaio per GEM e GFS mentre ECMWF non lo vede…anzi hp bella mite…

  • #6505

    lorenz
    Partecipante

    Discreto sfondamento in atto in fiemme e in fassa 👍

  • #6506

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Modelli che peggiorano…sempre più alta pressione e peggioramenti sempre più limitati…qualcosa forse nel fine settimana e poi dopo il 25 forse…

    Comunque, per fortuna, le termiche in quota non sono eccessive. Al NW, invece, sulle Alpi si ritrova tra una +4 e una +8 a seconda delle zone…

  • #6510

    lorenz
    Partecipante

    al di la’ dei modelli meteo che non sono un granche’…in questi ultimi giorni le temperature sono state ottime,bene cosi !

  • #6511

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Qualche precipitazione entro domenica poi qualcosa forse il 26/27.

    Per il resto secco ma non eccessivamente mite per fortuna!

  • #6512

    Simone
    Moderatore

    la zona più mite dovrebbe essere quella occidentale.comunque sono carte allucinanti stamani.

    ti fanno dire inverno finito il 20 di gennaio!

  • #6513

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Il NW Italia rischia una +8/+10…anticipo di primavera…io vivo al NW…vi dirò quanto caldo farà…ieri abbiamo raggiuto i 12 e localmente oltre a 350m di altitudine …

    Il NE rimane più riparato per fortuna…

    Ora iniziamo a prendere le discrete precipitazioni del weekend e forse qualcosina il 27 poi vedremo…

    Inverno finito non sono d’accordo, manca ancora tutto febbraio che è di solito il mese che riserva le ondate più fredde della stagione; marzo dei colpi di coda invernali li concede di solito quindi a meno di un anticiclone pachidermico altri peggioramenti ci saranno secondo me sia a febbraio che a marzo. Comunque nelle mappe di fine gennaio si evince un tentativo di cambiamento della circolazione emisferica, anche se sono cosciente che la validità è 0.

  • #6514

    Anton
    Amministratore del forum

    Ah … sta nevicando!

    • #6515

      Paolo Pierobon
      Partecipante

      Anton da oggi fino a lunedi mattina circa saranno possibili nevicate alternate a pause asciutte. Accumuli che saranno secondo me intorno a 10cm o più; ci saranno due fasi verosimilmente: una tra 20/21 e una tra 21/22 con delle fasi asciutte soprattutto in giornata.

  • #6516

    Simone
    Moderatore

    Potenziata la saccatura del 25/26 in gfs e ukmo 12z
    rimane osceno il long

  • #6517

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Iniziamo a prenderci le discrete precipitazioni fino a lunedì mattina a fasi alterne; la saccatura del 27 è ancora molto incerta, versano notevoli dubbi negli elaborati.

    Per i primi di febbraio invece secondo me non è così male, si potrebbe avere l’elevazione dell’anticiclone se rallentasse un pochino la corrente a getto…oggi però è tutto carta straccia quello che si vede nel long visto che i modelli sconvolgono gli scenari anche a 3/4 giorni dagli eventi come capitato di recente per cui non mi preoccupano più di tanto..

  • #6523

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Canazei già imbiancata…fronte che arriverà verso tarda sera…

    Stessa situazione domani sera…

    Alla fine sarà un accumulo discreto secondo me.

  • #6524

    lorenz
    Partecipante

    Ottima passata nevosa con -5 circa 🔝

  • #6525

    Anton
    Amministratore del forum

    Si, confermo i 5 cm 🙂

     

  • #6526

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Ne cadranno altrettanti o forse di più tra stasera/notte e domani mattina 😉

  • #6527

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Nuovo peggioramento confermato per il 26, ad oggi le termiche buone e anche buone precipitazioni.

    Dopo temperature che rimangono fredde, non è male.

  • #6529

    Simone
    Moderatore

    conferme per venerdì/sabato!

    sarebbe un tipo di neve più soffice e abbondante rispetto a queste ultime passate che in quota sono state soprattutto ventose.

    Al momento direi quota neve dai 1000m in su

  • #6530

    Simone
    Moderatore

    il nulla invece con ecmwf 12z.depressione che si chiude a sud ovest

  • #6531

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    L’europeo è l’unico a proporre questo scenario, GFS e GEM vedono un ottimi scenario per quel periodo. Comunque mancano ancora diversi giorni quindi è precoce parlare delle precipitazioni, importante che arrivi il peggioramento e che sia confermato.
    In ogni caso dopo il possibile peggioramento ritorno dell’anticiclone.

    A fine mese anche la media degli scenari dei vari modelli conferma un cambiamento, tutto da valutare e confermare.

    • Questa risposta è stata modificata 5 mesi, 3 settimane fa da  Paolo Pierobon.
  • #6534

    Paolo Pierobon
    Partecipante

    Peggioramento stra ridimensionato…vediamo i prossimi aggiornamenti..

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti